Buon anno

Oggi è capodanno
Il primo giorno dell’ anno
È iniziato il 2018
Che salutiamo con sciarpa e cappotto,
Con il cuore pieno di allegria
È ancora accesa l’ euforia
Della notte appena passata
Tra brindisi  che felicità hanno augurata.
Ma il mio augurio ancora non c’è
E lo rivolgo proprio a te:
Ogni giorno sarà migliore
Se lo vivrai con gioia e stupore,
Perciò guarda il mondo con curiosità
Qualcosa sempre ti insegnerà!
E poi non dimenticare,
Un sorriso che gli altri sappia rallegrare,
Perché la felicità va condivisa
E subito nasce una risata improvvisa!
Infine ti voglio augurare
di non smettere di sognare
Ciò che desideri prova a realizzare
Non è mai troppo tardi per provare,
Anzi il momento è proprio arrivato
Perché il tuo sogno sia realizzato!

(Monica)

Buongiorno, Filastrocche scacciapensieri

Informazioni su dilloconunarima

Sono Monica, 37 anni, fiorentina, fiera ed innamorata della città del giglio. Amo tutto ciò che è fantasia e creatività. Adoro Walt Disney, Tolkien, Pollman e (come non farlo) Rowling. Ma sopra ogni cosa scrivo, scrivo filastrocche in rima, e lo faccio con così tanto amore che mi sono chiesta: "perché non scrivere un intero libro in rima?". Per il momento lascio il mio sogno nel cassetto, ma cercherò di rallegrarvi con i miei pensieri in rima quotidiani. Ben presto Vi farò conoscere Fiorenzo. Vi piacerà. Ne sono certa. ;)

Precedente L’ultimo giorno dell’anno Successivo Al lupo! Al lupo!

4 commenti su “Buon anno

  1. Sergio il said:

    Oggi non ho scritto perchè il mio pensiero era già accanto a te.

    Buon anno Monica delle rime

  2. Marta il said:

    Felicita felicità ma soprattutto tanta serenità e salute che se c’è la salute puoi fare, agire, creare e “chiamare” la serenità, tutti i giorni, vicino a te.
    Baci di buon nuovo anno 2018 cara Monica

  3. Caterina il said:

    “Nella casa là sulla montagna
    un camino grande grande sta
    nel camino grande grande grande
    un gran fuoco fuoco va.

    Perciò pim pam
    le scarpe pim pam
    di notte fan sul sentiero
    di pietre grosse
    pim pam
    le scarpe pim pam
    di notte fan sul sentiero così.

    Nella casa là sulla montagna
    un signore grande grande sta
    nella sala verde viola e gialla
    tante sedie bianche rosse ha.

    Nella casa là sulla montagna
    il signore tanti inviti fa
    dopo tutti toglieran le scarpe
    ed insieme si potrà ballar.”

    Buon anno Monica delle rime

  4. Alberto il said:

    Buon anno ancora
    Buon anno a te
    Buon anno a tutte le figlie del Re
    Buon anno carissima Monica
    Che la serenità inondi le tue stanze e le riempia di gaudio

    A presto a leggerti spesso

I commenti sono chiusi.