Le rime le fa Cesare

Ho incontrato un pollino alle Hawaii 

che pensavo il virus non prendesse mai,

Ma tutti a casa chiusi dobbiamo stare

Anche il pollino al mare non può più andare

Io a casa ho i cani con cui giocare

Ma penso ai bambini che non lo possono fare

Approfitto per dipingere la mia stanza 

e i mei giochi sistemo con costanza

L’allegria nonostante la quarantena non manca

Anche se spero presto di rivedervi tutti perché non andare a scuola alla fine stanca.

Anche il pollino i compiti deve fare

Nonostante dalle Hawaii non può tornare

Se le maestre ci caricassero di meno

Anche il pollino sarebbe più sereno

Tanti compiti sono arrivati

Che né io né il pollino li avremmo desiderati

(Cesare)

Senza categoria

Informazioni su dilloconunarima

Sono Monica, 37 anni, fiorentina, fiera ed innamorata della città del giglio. Amo tutto ciò che è fantasia e creatività. Adoro Walt Disney, Tolkien, Pollman e (come non farlo) Rowling. Ma sopra ogni cosa scrivo, scrivo filastrocche in rima, e lo faccio con così tanto amore che mi sono chiesta: "perché non scrivere un intero libro in rima?". Per il momento lascio il mio sogno nel cassetto, ma cercherò di rallegrarvi con i miei pensieri in rima quotidiani. Ben presto Vi farò conoscere Fiorenzo. Vi piacerà. Ne sono certa. ;)

Precedente Le rime le fa Alessandro Successivo Le rime le fa Gabriele

Un commento su “Le rime le fa Cesare

I commenti sono chiusi.